mercoledì , 16 Ottobre 2019
Home 3 News da Sarconi 3 Sebastiano Carlomagno, di Sarconi, primo tra i mungitori al Campionato del mondo con una vacca non propria
Sebastiano Carlomagno, di Sarconi, primo tra i mungitori al Campionato del mondo con una vacca non propria

Sebastiano Carlomagno, di Sarconi, primo tra i mungitori al Campionato del mondo con una vacca non propria

12042634_444268079108428_1696461223880222069_nDomenica scorsa 20 settembre a Lenna (BG), si è disputato il 2.o Campionato del mondo di mungitura a mano. I vincitori sono stati due bresciani.

Arrivano infatti da Malonno e da Berzo Demo, in Valcamonica, i campioni mondiali di mungitura, i vincitori – sezione maschile e femminile – della seconda edizione della sfida internazionale andata in scena a Lenna di Bergamo.

Gianmario Ghirardi, 32enne di Malonno, si è riconfermato campione del mondo: contadino e operaio, ha munto in due minuti dalla sua fedele vacca Mirka la bellezza di 8,75 litri di latte, poco meno della performance dello scorso anno, quando vinse con 8,78 litri. A completare il podio Roberto Carrara, 18enne di Serina, e Giorgio Volpi, 52 anni di Adrara San Rocco, entrambi bergamaschi.

E’ ancora Ghirardi dunque ad alzare l’ambito ‘Secchio d’Oro’, portandosi a casa pure 3500 euro di premio finale. La Brescia contadina vince anche tra le donne: la numero uno è di nuovo Sofia Caratti, 46enne di Berzo Demo che in due minuti ha munto 4,5 litri di latte.

Alla gara hanno partecipato in tutto una quarantina di concorrenti: arrivati da tutta Italia – dal Piemonte alla Sardegna e fino alla Basilicata– dove Sebastiano Carlomagno, 23 anni, di Sarconi, si è classificato primo tra i mungitori con una vacca non propria. E’ riuscito a mungere 4,2 litri di latte!

I complimenti a Sebastiano dallo Staff di Sarconiweb.it

12036708_444270085774894_3037277961568168709_n

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*