mercoledì , 18 ottobre 2017
Home 3 Classificazione Sismica e Climatica

Classificazione Sismica e Climatica

Classificazione sismica e climatica

Pericolosità sismica

 1

Livello alto.
Indica la zona più pericolosa, dove possono verificarsi forti terremoti.
Il territorio nazionale è suddiviso in zone sismiche con 4 livelli di pericolosità: 1 (alto), 2 (medio), 3 (basso), 4 (molto basso).
Classificazione sismica indicata nell’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n°3274/03, aggiornato al 16/01/2006 con le comunicazioni delle regioni.

Zona climatica

 D

Periodo di accensione degli impianti termici: dal 1 novembre al 15 aprile (12 ore giornaliere), salvo ampliamenti disposti dal Sindaco.
L’Italia è divisa in sei zone climatiche (A, B, C, D, E, F) che variano in funzione dei gradi-giorno (GG) associati al territorio comunale.
D.P.R. n. 412 del 26 agosto 1993, tabella A e successive modifiche ed integrazioni.

Gradi giorno

2.066

Il Grado Giorno (GG) è l’unità di misura che stima il fabbisogno energetico necessario per mantenere un clima confortevole nell’abitazione.

val d'agri

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*