martedì , 23 Luglio 2019
Home 3 News da Sarconi 3 Sembra non avere tregua l’ondata dei furti d’appartamento a Sarconi
Sembra non avere tregua l’ondata dei furti d’appartamento a Sarconi

Sembra non avere tregua l’ondata dei furti d’appartamento a Sarconi

I ladri sono tornati a colpire a Sarconi: stesso obiettivo, villette singole.

Dopo i tre furti che erano stati messi a segno negli ultimi due mesi, ieri pomeriggio i topi d’appartamento si sono spostati in via A. Miraglia, dove sono riusciti a portare a termine un altro furto. Il più delle volte con bottini veramente magri.
Ci si chiede allora se questa ondata di furti -perdonate il termine catastrofico- sia il riflesso peggiore della crisi globale e culturale che si sta riversando sul nostro paese, concentrando gli assalti in un arco di tempo piuttosto breve, oppure se si tratta di azioni pianificate da professionisti.
A giudicare dalle scarse refurtive, sembrerebbero più dei “tentativi di furto” in casa che delle vere e proprie rapine e dare una risposta al perché tali azioni continuino a perpetuarsi nonostante gli scarsi risultati è ancora un mistero.

Evoluzione o involuzione del “topo d’appartamento”? I cittadini possono considerarsi al sicuro nelle loro case, oppure potranno contare su un sostegno attivo e scrupoloso delle forze dell’ordine?
Domande lecite quelle dei cittadini, che non possono fare altro che prevenire al meglio i furti in casa usando le dovute accuratezze e/o sistemi di allarme. L’unica giusta soluzione sarebbe quella di incrementare i controlli a Sarconi durante le ore notturne e le prime del mattino.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*